Categoria: Tagli di carne

Bollito misto

Bollito misto

Bollito misto

Il bollito misto costituisce un punto saldo nella tradizione culinaria toscana e viene realizzato utilizzando carne proveniente da diversi tagli classici, muscolo, punta del petto, polpa della spalla, testina, lingua…

Rosticciana

Rosticciana

Rosticciana (Rostinciana)

La rosticciana o rostinciana è un piatto classico della tradizione toscana ricavato dalle costine di maiale, cucinate preferibilmente alla griglia su un fuoco di carbone o braci di legna. La carne viene insaporita con spezie varie o solo con una mistura di sale e pepe, distribuito sulle coste prima della cottura, ungendole con un rametto di rosmarino intinto nel pinzimonio.

Bistecca

Bistecca

Bistecca

La bistecca fiorentina si taglia nella lombata di vitellone ha nel mezzo l’osso a forma di “T”, con il filetto da una parte e il controfiletto dall’altra, ed è alta almeno 2 dita. Il giusto peso per 2 persone varia da 800 a 1250 grammi

Cottura alla Griglia:
Far scaldare bene la griglia.
La bistecca alla Fiorentina di Davide, deve essere buttata senza condimento sulla griglia arroventata da un fuoco i cui carboni abbiano fatto un poco di cenere. Il calore forte deve saldare la carne sui due lati in pochi minuti per racchiudere i succhi all’interno. La bistecca deve essere girata una sola volta, e deve cuocere dai 3 ai 5 minuti per parte. Il sale va aggiunto sul lato appena cotto.
Il segreto sta nella rapidità della cottura e il risultato è che la carne risulti colorita al di fuori, morbida e succosa all’interno.
Tagliare a fettine servire su piatto caldo pepare e aggiungere un filo d’olio rigorosamente toscano a piacere.